Fito Reishi C


Disponibile

Acquista


  • Sistema Immunitario
  • Supporto Globale

Principio attivo principale

  • Micoterapia
Quantità

  • 60 cps

Supporto globale

Indicazioni

Integratore a base di fungo Reishi, Bromelina e Polygonum utile come adattogeno, sostegno della prevenzione delle malattie degenerative associate all’invecchiamento, riduzione degli stati infiammatori e recupero nelle lunghe convalescenze.

Composizione

  • Reishi: il “fungo dell’immortalità” è in grado di modulare il processo infiammatorio proteggendo le cellule dal danno ossidativo. Promuove inoltre la differenziazione neuronale prevenendo la perdita di memoria e aumentando la facoltà cognitiva. Il Reishi è studiato principalmente per la sua attività immunomodulante, soprattutto in ambito oncologico. I triterpeni hanno dimostrato attività citotossica nei confronti di alcune cellule tumorali.
    Inoltre inibiscono la migrazione delle cellule tumorali ed inducono apoptosi, inibendo la crescita tumorale e la formazione di metastasi.
  • Bromelina: enzima proteolitico dalla potente aziona antinfiammatoria. In particolare agisce a livello dei mediatori dell'infiammazione bloccandone la produzione, blocca la migrazione leucocitaria e inibisce la bradichinina. Inoltre favorisce il drenaggio dei liquidi corporei, sostiene la funzionalità del microcircolo e riduce gli inestetismi della cellulite, migliorando il tono e la compattezza della pelle.
  • Polygonum cuspidatum (Poligono giapponese): ricco di resveratrolo che agisce come antinfiammatorio (anti-COX2) e previene la formazione del fattore NF-KB implicato nell’aterosclerosi.


Modalità d'uso
Si consiglia l'assunzione di 2 capsule al giorno da deglutire con un po' d'acqua.

Per contenuti medi consultare le Immagini del prodotto dettagliate.


Avvertenze 
Non superare la dose giornaliera consigliata.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.
Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata.
Non assumere in gravidanza
Per donne in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Formato

Boccetta da 60 capsule.

Regola le funzionalità dell’apparato cardiovascolare.

Adattogeno, sostegno della prevenzione delle malattie degenerative associate all’invecchiamento, riduzione degli stati infiammatori e recupero nelle lunghe convalescenze.

Per contenuti medi consultare le Immagini del prodotto dettagliate.

Composizione

  • Reishi, il “fungo dell’immortalità” è in grado di modulare il processo infiammatorio proteggendo le cellule dal danno ossidativo. Promuove inoltre la differenziazione neuronale prevenendo la perdita di memoria e aumentando la facoltà cognitiva.
  • Bromelina, coppia di enzimi proteolitici dalla potente aziona antinfiammatoria.
  • Polygonum cuspidatum (Poligono giapponese), ricco di resveratrolo che agisce come antinfiammatorio (anti-COX2) e previene la formazione del fattore NF-KB implicato nell’aterosclerosi.

Modalità d’uso
Si consiglia l’assunzione da 2 a 4 capsule al giorno.
 
Avvertenze
Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano.

Il Reishi, noto anche come Ganoderma lucidum, è un fungo dal colore rosso-bruno che viene utilizzato da secoli nella medicina tradizionale cinese per le sue proprietà terapeutiche. Le proprietà del Reishi includono:

  1. Supporto del sistema immunitario: Il Reishi è noto per il suo potenziale effetto immunomodulatore. Può stimolare il sistema immunitario, migliorando la risposta immunitaria del corpo e aumentando la produzione di cellule immunitarie, come i linfociti T e le cellule natural killer. Questo può aiutare a rafforzare la difesa del corpo contro infezioni e malattie.

  2. Azione antinfiammatoria: Il Reishi contiene composti bioattivi, come triterpeni e polisaccaridi, che possono avere proprietà antinfiammatorie. Questi composti possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo, che è spesso associata a condizioni come l'artrite, le malattie cardiache e altre malattie croniche.

  3. Effetto antiossidante: Il Reishi è ricco di antiossidanti, come i polisaccaridi e i flavonoidi. Gli antiossidanti aiutano a neutralizzare i radicali liberi e a proteggere le cellule dai danni ossidativi. Ciò può contribuire a ridurre lo stress ossidativo nel corpo e promuovere la salute generale.

  4. Supporto per la salute del fegato: Il Reishi può svolgere un ruolo nella protezione e nel supporto della salute del fegato. Può aiutare a migliorare la funzione epatica, aumentare la produzione di enzimi antiossidanti e promuovere la detossificazione.

  5. Possibile effetto antitumorale: Alcuni studi suggeriscono che il Reishi può avere proprietà antitumorali. I suoi composti bioattivi possono influenzare la crescita delle cellule tumorali, indurre l'apoptosi (morte cellulare programmata) nelle cellule cancerose e potenziare il sistema immunitario nella lotta contro il cancro.

  6. Effetto calmante e riduzione dello stress: Il Reishi è considerato un adattogeno, una sostanza naturale che può aiutare il corpo ad adattarsi allo stress e ripristinare l'equilibrio. Può favorire la calma mentale, ridurre l'ansia e migliorare la qualità del sonno.

È importante sottolineare che l'uso del Reishi come rimedio naturale dovrebbe essere discusso con un medico o un professionista sanitario esperto, specialmente se si hanno condizioni di salute preesistenti o si stanno già assumendo farmaci. Inoltre, l'assunzione di integratori di Reishi può interagire con alcuni farmaci o avere controindicazioni per determinate condizioni di salute.

La bromelina è un enzima presente principalmente nell'ananas (Ananas comosus). Questo enzima ha diverse proprietà benefiche per la salute umana. Ecco alcune delle sue proprietà:

  1. Proprietà digestive: La bromelina è nota per le sue proprietà digestive. Aiuta a scomporre le proteine ​​negli alimenti, facilitando la digestione e l'assorbimento dei nutrienti. Può essere particolarmente utile per le persone con problemi digestivi come la dispepsia o l'indigestione.

  2. Azione antinfiammatoria: La bromelina ha dimostrato di avere proprietà antinfiammatorie. Può ridurre l'infiammazione nel corpo riducendo l'accumulo di prostaglandine, che sono responsabili della risposta infiammatoria. Questo può contribuire ad alleviare l'infiammazione associata a condizioni come l'artrite, le lesioni muscolari e le infezioni.

  3. Supporto per la salute delle vie respiratorie: La bromelina può avere un effetto benefico sulle vie respiratorie. Può aiutare a ridurre la congestione nasale, il muco e l'infiammazione nelle vie aeree superiori. È spesso utilizzata come rimedio naturale per alleviare i sintomi del raffreddore, della sinusite e dell'asma.

  4. Potenziale effetto antitumorale: Alcuni studi suggeriscono che la bromelina può avere un effetto antitumorale. Si ritiene che possa aiutare a inibire la crescita delle cellule tumorali e potenziare l'efficacia delle terapie anticancerogene. Tuttavia, ulteriori ricerche sono necessarie per confermare tali effetti.

  5. Effetto anticoagulante e anti-piastrinico: La bromelina può avere un effetto anticoagulante, aiutando a prevenire la formazione di coaguli di sangue. Inoltre, può ridurre l'aggregazione delle piastrine, che può contribuire a migliorare la circolazione sanguigna.

  6. Possibile supporto per la digestione delle proteine nelle terapie antitumorali: La bromelina è stata studiata come possibile coadiuvante nella digestione delle proteine nei pazienti sottoposti a terapie antitumorali come la chemioterapia. Questo potrebbe contribuire ad alleviare gli effetti collaterali gastrointestinali comuni di tali terapie.

È importante notare che l'assunzione di bromelina come integratore dovrebbe essere discussa con un medico o un professionista sanitario esperto, specialmente se si hanno condizioni di salute preesistenti o si stanno già assumendo farmaci. Inoltre, la bromelina può interagire con alcuni farmaci, in particolare quelli che influenzano la coagulazione del sangue, quindi è importante fare attenzione e consultare un professionista sanitario prima dell'uso.

Polygonum cuspidatum, comunemente conosciuto come giglio giapponese o fallopia giapponese, è una pianta originaria dell'Asia. La radice di questa pianta contiene un composto chiamato resveratrolo, che ha diverse proprietà benefiche per la salute. Ecco alcune delle proprietà del Polygonum cuspidatum:

  1. Azione antiossidante: Il resveratrolo presente nel Polygonum cuspidatum è un potente antiossidante. Aiuta a neutralizzare i radicali liberi nel corpo, riducendo lo stress ossidativo e proteggendo le cellule dai danni. Questa proprietà antiossidante può contribuire a ridurre il rischio di malattie croniche, come il cancro, le malattie cardiache e l'invecchiamento precoce.

  2. Proprietà anti-infiammatorie: Il resveratrolo ha dimostrato di avere effetti anti-infiammatori. Può ridurre la produzione di citochine infiammatorie e inibire l'attività di enzimi coinvolti nei processi infiammatori nel corpo. Questo può contribuire a ridurre l'infiammazione cronica e a alleviare i sintomi di condizioni infiammatorie come l'artrite.

  3. Supporto per la salute cardiaca: Il resveratrolo può favorire la salute del cuore e dei vasi sanguigni. Può aiutare a ridurre il colesterolo LDL (colesterolo "cattivo") e prevenire la formazione di placche nelle arterie. Inoltre, può migliorare la funzione vascolare, ridurre la pressione sanguigna e ridurre il rischio di malattie cardiache.

  4. Possibile effetto anticancerogeno: Alcuni studi suggeriscono che il resveratrolo presente nel Polygonum cuspidatum può avere effetti anticancerogeni. Può influenzare diversi processi cellulari coinvolti nella formazione dei tumori, tra cui la crescita delle cellule tumorali, l'angiogenesi (formazione di nuovi vasi sanguigni che alimentano il tumore) e l'apoptosi (morte cellulare programmata). Tuttavia, ulteriori ricerche sono necessarie per confermare tali effetti.

  5. Potenziale effetto neuroprotettivo: Alcuni studi suggeriscono che il resveratrolo può avere un effetto neuroprotettivo. Può proteggere le cellule cerebrali dai danni causati da radicali liberi, ridurre l'infiammazione nel cervello e promuovere la neurogenesi (formazione di nuove cellule nervose). Questo potrebbe avere implicazioni nella prevenzione delle malattie neurodegenerative, come l'Alzheimer e il morbo di Parkinson.

È importante sottolineare che l'assunzione di Polygonum cuspidatum o di integratori di resveratrolo dovrebbe essere discussa con un medico o un professionista sanitario esperto, specialmente se si hanno condizioni di salute preesistenti o si stanno già assumendo farmaci.

 

 

Richiesta informazioni

(*) Campi obbligatori
(Leggi la privacy policy)

** ESPRESSIONE DEL CONSENSO
Procedendo con la compilazione e con l’invio di questo modulo, presto consenso al trattamento dei dati personali forniti con le modalità e nei limiti indicati dall’informativa, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 del GDPR UE 679/2016.

Servizio Clienti

Le informazioni fornite sono a solo scopo divulgativo e informativo. In alcun modo intendono avere carattere diagnostico o terapeutico né intendono sostituire la prescrizione del medico.